Oggi proponiamo un semplice decalogo per affrontare al meglio la vita in spazi stretti e contingentati.

A proporcelo è @Alberto Bartolomeo, Capitano di corvetta e Comandante del sommergibile «Pietro Venuti», che ha un equipaggio di 27 uomini ed una larghezza massima di 7 metri.

Lo ringraziamo per il decalogo e, ringraziamo lui e tutti i membri della Marina Militare Accademia Marina Militare per il lavoro quotidianamente svolto al servizio del Nostro Paese…

1) Fai dell’isolamento un’opportunità: il tempo è prezioso e non torna più indietro.

2) Dedica del tempo a te stesso e coltiva le tue passioni.

3) Stabilisci la tua routine e coinvolgi la tua famiglia, cioè il tuo “equipaggio”.

4) Mantieniti in forma: bastano 30 minuti di esercizi al giorno.

5) Pianifica la spesa e il menù per mangiare in modo sano ed equilibrato.

6) Dedica parte del tuo tempo alla cura dei tuoi spazi: ti aiuterà a gestire tutto il resto.

7) Ogni tanto spezza la routine quotidiana servirà a ricominciare con più motivazione.

8) Mantieni attiva la tua rete di relazioni sociali e affettive.

9) Affronta la tua giornata con il sorriso: è una medicina efficacissima.

10) Pensa a cosa farai nel tuo futuro: è davvero l’unica cosa che puoi cambiare in meglio.

Se avete bisogno di parlare, noi siamo qui per ascoltarvi…da amici, ma soprattutto da Psicologi e Psicoterapeuti Professionisti!! Scriveteci e un grande in bocca al lupo a tutti anche per oggi….

#CoPsyTalk #UnUnicoCorpo #AlPrimoPosto